Centro di cultura Domus Danae

Rassegna concertistica Giacomo Manzù

Data

Domenica 10 marzo

Orario

Ore 18

1°Rassegna concertistica

“Giacomo Manzù”

Presso Museo Giacomo Manzù

Concerto

Presentazione CD

“Schubert Mozart Grieg  Sonatas for violin & piano”

 Alessandro Marini violino                    Silvia D’Augello pianoforte 

 Presenta Federico Biserna

Direzione Artistica Dario Volante

Direttrice Museo Giacomo Manzù Mariasole Cardulli

 

Ingresso  libero

****************************

Sostieni le nostre attività. 

Dona il tuo 5×1000 al Centro di cultura domus Danae

Nella dichiarazione dei redditi inserisci il codice fiscale 97798380586 con la tua firma!

 

Alessandro Marini


Violinista e direttore d’ orchestra, nato a Roma, si diploma in violino con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Marco Domini. Si perfeziona in violino sotto la guida di Pavel Vernikov e Igor Volochine e consegue successivamente il Diploma di Perfezionamento in Musica da Camera presso L’Accademia Nazionale di S. Cecilia, nella classe di Carlo Fabiano.
Come violinista si è esibito in alcune fra le sale più importanti del mondo come ad esempio la Berlin Philarmonie, Shanghai Concert Hall, Auditorium Parco della Musica di Roma, Bunka Kaikan di Tokyo e in ensemble da camera, in orchestra come solista e come konzertmeister.

 

Collabora inoltre con prestigiose orchestre come l’Orchestra dell’ Accademia Nazionale di S.Cecilia, I Solisti Aquilani, l’Orchestra da Camera di Mantova, l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e ha al suo attivo collaborazioni con artisti di fama mondiale, fra cui spiccano i nomi di M.Maisky, S.Mintz, G.Sollima, K.Penderecki, J.E.Gardiner, G.Noseda, Y.Valchua, L.Kavakos, V.Askenazy, D.Gatti, G.Carmignola. Si è esibito in importanti festival e rassegne, quali il Mantova Chamber Music Festival, la stagione sinfonica dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia, il Festival Barocco di Viterbo, la GOG di Genova, L’Accademia Filarmonica Romana, La IUC di Roma e altre. E’ stato membro stabile dei Solisti Aquilani dal 2010 al 2019, con cui si è esibito in numerose stagioni e tournèe in Italia e all’ estero e con cui tuttora collabora. Suona in duo con la pianista Silvia D’Augello
Come direttore d’orchestra, allievo della Scuola di Donato Renzetti, si diploma in direzione d’orchestra con presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo e ha al suo attivo collaborazioni con l’orchestra da camera I Solisti Aquilani, orchestra Roma Sinfonietta, orchestra “Ariadimusica”, l’orchestra APM di Saluzzo.Alternando l’attività di violinista con quella di direttore d’orchestra, attualmente è docente di Violino presso il conservatorio “F.Torrefranca” di Vibo Valentia

 

Silvia D’Augello

 

“Silvia D’Augello è una delle
pianiste più interessanti della nuova generazione, da cui si distingue anche
per una particolare sensibilità verso la musica contemporanea”
La Repubblica

Avviata alla musica dal padre,
ha iniziato gli studi di composizione di base con Emanuele Pappalardo e gli
studi pianistici con Maria Teresa Chillemi. Si è diplomata in pianoforte con il
massimo dei voti e la lode con Maria Paola Manzi al Conservatorio di Musica
“Ottorino Respighi” di Latina conseguendo, sempre con lode, il biennio di II
livello in Pianoforte con Eleonora Orlando. Si è perfezionata con Alessandra
Ammara e Roberto Prosseda, Riccardo Marini e Laura Mattei. Ha conseguito il
Diploma accademico di II livello in Didattica della Musica con il massimo dei
voti e la lode al Conservatorio di Musica di Latina. Si è diplomata in
Composizione con Paolo Rotili.

È laureata in Letteratura
Musica e Spettacolo e in Musicologia con il massimo dei voti e la lode
all’Università  “La Sapienza” di Roma.

È vincitrice di importanti concorsi pianistici Nazionali e
Internazionali. Ha partecipato alle Masterclass
pianistiche di Aldo Ciccolini, Francisco Alvarez Diaz, Emanuele Arciuli,
Roberto Prosseda, Alessandra Ammara, Lya De Barberiis, , Claudio Martinez
Mehner, Piero Rattalino, Konstantin Bogino, Cristiano Burato, Jeffrey Swann,
Boris Berman, Pierluigi Camicia, Bartlomiej Kominek. Ha seguito lezioni di
Composizione con Francesco Antonioni e Paolo Tortiglione.

Ha suonato per importanti istituzioni
concertistiche: il Festival Pontino di Musica, S.I.M.C. Società Italiana di
Musica Contemporanea, I.U.C. Istituzione Universitaria dei Concerti La Sapienza
di Roma, Festival di Piano e Arpa di Bordeaux in Francia, Accademia musicale
romana, EMUfest (International Electroacustic MUsic FESTival), stagione Atlante
Sonoro XXI Freon Musica, Romaeuropa Festival, Amici dell’Università del Campus
BioMedico, Consolato d’Italia a Dortmund in Germania, EXPO Milano2015, Circolo
del Ministero degli Affari Esteri, SUONAROMA Musei Capitolini, Associazione
Mozart Italia, Fazioli Pianoforti , CIDIM presso i Musei Vaticani, Nuova
Consonanza, Istituto Italiano di Cultura di Parigi.

 

Nel 2016, ha suonato con il
flautista Roberto Fabbriciani all’ Istituto Italiano di Cultura di Parigi
musiche del compositore Paolo Cavallone.

Ha preso parte, in qualità di
pianista, al ciclo televisivo “Dentro la Musica” mandato in onda da SKY
Classica HD.

Ha inciso un cd con il Neos
ensemble con musiche di Mendelssohn e Haydn. Con i Solisti Aquilani ha inciso
il CD “Faust in the Sky” per l’etichetta Warner Classics.

Silvia D’Augello ha curato
prime esecuzioni assolute per importanti Festival di Musica Contemporanea, ha
approfondito le tecniche performative di esecuzione estemporanea, suonando con
sound performer e compositori d’avanguardia.

Ha curato conferenze,
presentazioni di cd e lezioni concerto con un’attenzione particolare alla
musica del secondo Novecento e alla musica d’oggi. Ha ideato e realizzato un
ciclo di trasmissioni radiofoniche dedicate alla figura del compositore Fausto
Razzi, mandate in onda da Radio Vaticana nel 2012.

Ha curato, insieme a Giovanni
D’Alò, la pubblicazione del volume “Giuseppe Scotese: scritti musicali”, uno
studio sul pianista Giuseppe Scotese, per la casa editrice LIM di Lucca.

Nel 2021 ha curato il format di divulgazione
musicale “Fleurs” prodotto dalla I.U.C. Istituzione Universitaria dei Concerti
La Sapienza di Roma.

Suona in duo con il violinista Alessandro Marini con il quale ha inciso
il CD “Schubert Mozart Grieg – Sonatas for violin & piano” per
l’etichetta discografica Luna Rossa Classics.

Attualmente insegna Pianoforte Principale al
Conservatorio “F.Torrefranca” di Vibo Valentia.

 

 

 

 

 

Condividi

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email